Terricci

La scelta del terriccio da utilizzare per il proprio giardino è sempre complicata. Non basta, infatti, comprarne uno a caso: potresti danneggiare le tue piante o rallentare la loro crescita.

Ti faccio un esempio: le piante acidofile (azalee, rododendri, camelie, gardenie e ortensie) necessitano di un terreno acido. Le piante grasse, invece, hanno bisogno di un terreno molto drenante e leggero, specifico per cactacee.

Anche le orchidee si coltivano su substrati speciali.

A questo punto, è chiaro che non basta acquistare un qualsiasi terriccio per far diventare rigogliose le tue piante.

Noi di Forgiarini Agricola ti risolviamo il problema: vieni presso il nostro negozio e ti daremo tutte le informazioni e i consigli per scegliere i giusti prodotti per il tuo giardino!